Non esiste una giustificazione – L’uomo che agisce violenza domestica verso il cambiamento

convegno 17 Aprile

 
Non esiste una giustificazione per l’uomo che usa violenza nelle relazioni affettive, ma esistono percorsi che propongono un cambiamento. Le opportunità di recupero dei soggetti maltrattanti saranno al centro dei lavori del convegno di presentazione del Rapporto annuale del Centro Antiviolenza delle Donne al Traguardo. L’appuntamento è fissato per Venerdì 17 Aprile 2015 a Cagliari nell’Auditorium dell’Unione Sarda (Piazza Unione Sarda) con inizio alle ore 17,30. L’editore e scrittrice Carmen Salis presenterà il libro di Giacomo Grifoni invitato all’evento per raccontare come è stato messo a punto il metodo partendo dall’esperienza acquisita col lavoro del Centro di ascolto per maltrattanti (CAM) di Firenze che lo annovera tra i fondatori.
Ai lavori interverranno il direttore dell’Ufficio di esecuzione penale esterna di Cagliari, Rossana Carta (“Educare alla legalità) ed esponenti del CAM del Nord Sardegna:  la psicologa Susanna Valleri e la criminologa Roberta Dessì.
Chiuderanno i lavori gli interventi dello staff del Centro Antiviolenza dell’Associazione Donne al Traguardo che, oltre a presentare i dati a consuntivo dell’annualità 2014-15, illustreranno le iniziative proposte a contrasto della violenza di genere.